Stampa questa pagina

MHOMC 21

I cappuccini e la congregazione romana dei vescovi e regolari. Vol. IV: 1570-1612, a cure di Vincenzo Criscuolo. (Monumenta Historica Ordinis Minorum Capuccinorum, 21). Roma, Istituto Storico dei Cappuccini, 1992. 24 cm., 621 pp. (€ 39,00).

 

MHOMC-21Il quarto volume sulla documentazione cappuccina tuttora inedita, conservata nel fondo vaticano della sacra congregazione dei vescovi e regolari, si configura come un ampio supplemento dei primi tre, e abbraccia quindi gli anni dal 1570 al 1612. Come nei precedenti, anche il contenuto documentario del presente volume permette di radiografare nel suo complesso le dinamiche interne ed esterne dell'Ordine, schematicamente esplicitate nell'ampia introduzione. La forza espansiva viene messa ben in evidenza dalle continue richieste di nuove fondazioni, sia in Italia che all'estero, mentre l'attività apostolica continua ad essere incentrata sulla predicazione e sull'animazione della pietà popolare, che porta alla creazione di confraternite e al risveglio della vita religiosa con la pie pratica delle Quarantore. Le dinamiche interne sono scandite sulle numerose richieste di ingresso, sui rapporti non sempre chiari a livello giurisdizionale tra chierici e laici, sulla clausura dei conventi e in genere su tutta una serie di questioni particolari, ognuna delle quali rappresenta un fotogramma specifico della vita quotidiana dei frati.

 

 

< altri libri